Carrello  

Nessun prodotto

0,00€ Spedizione
0,00€ Totale

I prezzi sono IVA esclusa.

Visualizza il carrello Vai alla cassa

Olio essenziale Limone Bio

11,00€ tasse escl.

Aggiungi alla mia lista dei desideri

 Proprietà: Acne, anemia,unghie fragili, foruncoli, geloni,calli,pelle grassa, herpes, punture insetti, ulcerazioni cavo orale,

 macchie, vene varicose verruche,artrite, cellulite, ipertensione arteriosa,emorragie nasali, obesità,

 insuff. circolatoria, reumi, asma, infezioni gola, bronchite, catarro, dispepsia, raffreddore,

influenza, febbre

Provenienza Italia

Ottenuto da spremitura buccia

Maggiori dettagli

128

7 articoli disponibili

Olio essenziale Limone Bio Vedi a schermo intero

LIMONE BIO

(Citrus limon)

Famiglia Rutaceae

Provenienza : Origine dell’Asia meridionale, viene coltivato in tutto i mondo in particolare in Italia Cipro Guinea Israele Americhe.

</ta</tbo</tr

 Estrazione: spremitura a freddo della buccia fresca.

Azioni:

Antianemico (combatte la anemia)

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antireumatico (aiuta a prevenire e ridurre i dolori reumatici)

Antisclerotico (aiuta a prevenire l'inspessimento dei tessuti)

Antiscorbutico

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Antitossico (che si oppone agli effetti delle tossine)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cicatrizzante

Depurativo (favorisce l'eliminazione delle impurità nel sangue e negli organi)

Diaforetico (causa la sudorazione)

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Emostatico ( arresta le emorragie)

Febbrifugo

Insettoreppellente

Ipotensivo (agente che abbassa la pressione sanguigna)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Vermifugo (determina l'espulsione dei vermi intestinali)

Costituenti principali:

Limonene (circa il 70%),terpinene,  pineni, canfene, sabinene, citrale,   linalolo,gerianolo, ottanolo,

nonanolo, citronellale, bergamotene altri.

 Proprietà:

Acne, anemia,unghie fragili, foruncoli, geloni,calli,pelle grassa, herpes, punture di insetti, ulcerazioni del cavo orale,

 macchie, vene varicose verruche,artrite, cellulite, ipertensione arteriosa,emorragie nasali, obesità,

 insufficienza circolatoria, reumatismi, asma, infezioni della gola, bronchite, catarro, dispepsia, raffreddore,

influenza, febbre e infezoni.

 

Grado di sicurezza: atossico, può essere fototossico ovvero evitare di  esporre ai raggi diretti del sole.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LITSEA CUBEBA

(Litsea Cubeba)

Famiglia Lauraceae

Provenienza : Origine dell’Asia Orientale, viene coltivata in Cina, Taiwan e Giappone.

 Estrazione: distillazione in  corrente di vapore

Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Digestivo

Disinfettante

Insettoreppellente

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

 

Costituenti principali:

citrale (fino all’85%),altri.

 Proprietà:

acne, dermatiti, eccessiva sudorazione, pelle grassa, insetto repellente, macchie, flatulenza, problemi digestivi,

forme epidemiche, sterilizzante

 

Grado di sicurezza: atossico, non irritante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MAGGIORANA

(Origanum majorana)

Famiglia Lamiaceae (Labiateae)

Provenienza : origine Mediterranea Egitto Africa del Nord, i produttori sono Francia, Tunisia, Marocco,

Egitto, Bulgaria, Ungheria, Germania.

 Estrazione: distillazione in  corrente di vapore della pianta

Azioni:

Anafrodisiaco(riduce il desiderio sessuale)

Analgesico (agente che ottunde la sensazione di dolore)

Antiossidante (previene o ritarda l'ossidazione o il deterioramento specialmente conseguenti

 all'esposizione all'aria)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Antivirale (inibisce la crescita dei virus)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia)

 e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cefalico (rimedio per i disturbi del capo)

Cordiale (stimolante e tonico)

Diaforetico (causa la sudorazione)

Digestivo

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Ipotensivo (agente che abbassa la pressione sanguigna)

Lassativo (promuove l'evacuazione intestinale)

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Sedativo(calmante)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Vasodilatatore (agente che dilata i vasi sanguigni)

Vulnerario (contribisce a cicatrizzare le ferite mediante la applicazione esterna)

 

Costituenti principali:

Terpinenei, terpinolo, sabinenei, linalolo, carvacrolo, acetato di linalile, ocimene, cadinene, acetato di geranile

Citrale, eugenolo ,altri.

 Proprietà:

Geloni , contusioni, acari, artrite, lombaggine, dolori muscolari, rigidità muscolare, reumatismi, stiramenti,

asma bronchite, tosse, coliche stipsi, dispepsia. Flatulenza, amenorrea, dismenorrea, leucorrea,

tensione premestruale, raffreddori, cefalea, ipertensione, insonnia, emicrania, tensione nervosa e stati stress.

forme epidemiche, sterilizzante

 

Grado di sicurezza: atossico, non irritante. Evitato in gravidanza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MANDARINO

(Citrus Reticulata)

Famiglia Rutaceae

Provenienza : Origine della Cina Meridionale ; è prodotto in Italia, Spagna, Algeria, Cipro, Grecia Medio Oriente

e Brasile.

 Estrazione: spremitura a freddo delle bucce

Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Digestivo

Disinfettante

Insettoreppellente

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

 

Costituenti principali:

citrale (fino all’85%),altri.

 Proprietà:

acne, dermatiti, eccessiva sudorazione, pelle grassa, insetto repellente, macchie, flatulenza, problemi digestivi,

forme epidemiche, sterilizzante

 

Grado di sicurezza: atossico, non irritante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 ZENZERO

 (Zingiber officinale)

Famiglia Zingiberaceae

Provenienza: originaria dell'Asia meridionale,ma largamente coltivata in tutte le regioni tropicali, Nigeria, nelle Indie Orientali, India, Cina, Giamaica e Giappone.

Estrazione: per distillazione in corrente di vapore delle radici sotterranee essiccate, ma non private della scorza.

 Azioni:

Analgesico (agente che ottunde la sensazione di dolore)

Antiossidante (previene o ritarda l'ossidazione o il deterioramento specialmente conseguenti all'esposizione all'aria)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Antitussivo (allieva la tosse)

Aperitivo (stimolante dell'appetito)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cefalico (rimedio per i disturbi del capo)

Diaforetico (causa la sudorazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Febbrifugo

Lassativo (promuove l'evacuazione intestinale)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

 

Costituenti principali : Gingerina gingerolo, gingerone, zingiberina, linalolo, canfene,fellandrene, citrale, cineolo, borneolo e altri.

 

Proprietà:  artrite, affaticamento, algie e dolori muscolari, insufficienza circolatoria, reumatismi, strappi, stiramenti ecc.

Grado di sicurezza: atossico, non irrita (tranne in concentrazione elevata), è leggermente fototossico; in alcuni soggetti può causare sensibilizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

YLANG-YLANG

 (Cananga odorata var.genuina)

Famiglia Annonaceae

Provenienza: Asia tropicale, specialmente di  Indonesia e Filippine.

Estrazione: per distillazione ad acqua a partire dai fiori appena colti

 Azioni:

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Antidepressivo

Antinfettivo

Antiseborroico (regola la produzione di sebo la sostanza grassa secreta dalle ghiandole sudoripare)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Euforizzante

Ipotensivo (agente che abbassa la pressione sanguigna)

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Regolatore (che contribuisce ad equilibrare e regolare le funzioni del corpo)

Sedativo(nervoso)

Stimolante(circolatorio)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Costituenti principali : Benzoato di metile,salicilato di metile, para  metilcresolo, acetato di benzile, eugenolo, geraniolo, linalolo e terpeni: pinene, cadinene, ed altri.

 

Proprietà:  Acne, risciacquo dei capelli, punture di insetti, pelle untuosa ed irritata, cura generale della pelle. Ipertensione arteriosa, iperpnea, tachicardia, palpitazioni. Depressione, frigidità, impotenza, insonnia, tensione nervosa e disturbi legati allo stress.

Grado di sicurezza: atossico, non irrita, ma sono stati riferiti alcuni casi di sensibilizzazione. Usare con moderazione, in quanto il suo profumo inebriante può causare cefalea o nausea.

 

 

 

 

VETIVER

 (Vetiveria zizanoides)

Famiglia Poaceae (Gramineae)

Provenienza: India Meridionale, Indonesie e Sri Lanka, viene coltivato anche nell'isola  Réunion, nelle Filippine, isole Comore, Giappone, Africa occidentale e America meridionale.

Estrazione: per distillazione in corrente di vapore di radici e radichette – lavati, tritati, essicati e macerati.

 Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Depurativo (favorisce l'eliminazione delle impurità nel sangue e negli organi)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

Sedativo(nervoso)

Stimolante(circolatorio , della produzione di globuli rossi)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Vermifugo (determina l'espulsione dei vermi intestinali)

 

Costituenti principali : Vetiverolo, vitivone, terpeni, ad esempio vetiveni, ed altri.

 

Proprietà:  Acne, tagli, pelle untuosa, ferite. Artrite, algie e dolori muscolari, reumatismi, strappi, rigidità. Debilità, depressione, insonnia, tensione nervosa. Estremamente rilassante, prezioso per il massaggio e il bagno di chi subisce lo stress.

 

Grado di sicurezza: atossico, non irrita e non causa sensibilizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

TIMO COMUNE

 (thymus vulgaris)

Famiglia Lamiaceae (Labiatae)

Provenienza: Originario della Spagna e area mediterranea, oggi cresce in Asia Miinore, Algeria, Turchia, Tunisia, Israele, Stati Uniti, Russia, Cina ed Europa centrale.

 

Estrazione: per distillazione in corrente di vapore delle foglie e delle sommità fiorite fresche o parzialmente essicate.

 

 Azioni:

Antielmintico (vermifugo che provoca la distruzione e l'espulsione dei parassiti intestinali)

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antiossidante (previene o ritarda l'ossidazione o il deterioramento specialmente conseguenti all'esposizione all'aria)

Antiputrefattivo

Antireumatico (aiuta a prevenire e ridurre i dolori reumatici)

Antisettico (intestinale, polmonare, urogenitale);  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Antitussivo (allieva la tosse)

Antitossico (che si oppone agli effetti delle tossine)

Aperitivo (stimolante dell'appetito)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cicatrizzante

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Ipertensivo

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Revulsivo (allevia il dolore mediante la deviazione del sangue o della malattia da una parte del corpo all'altra)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione

Parassiticida (previene e distrugge i parassiti come pulci pidocchi ecc)

Stimolante  immunitario , circolatorio(agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Sudorifero (che causa la sudorazione)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Vermifugo (determina l'espulsione dei vermi intestinali)

 

Costituenti principali : Timolo e carvracolo (fino 60%) cimene, terpinene, canfene, borneolo, linalolo.

 

Proprietà:  ascessi, acne, contusioni, ustioni, tagli, dermatiti, eczemi, punture di insetti, pidocchi, infezioni gengivali, pelle untuosa, scabia.Artrite, cellulite, gotta, algie e dolori muscolari, obesità, edemi, insufficienza circolatoria, reumatismi, strappi, lesioni da sport. Asma, bronchite, catarro, tosse, laringe, sinusite, mal di gola, tonsillite. Diarrea, dispesia, flatulenza. Cistite, uretite. Raffreddore, influenza, malattie infettive. Cefalea, insonnia, debilità nervosa e disturbi associati a stress.

Grado di sicurezza: l'olio di timo rosso, il serpolino e gli oli di tipo timolo e carvacrolo, contengono quantità  piuttosto elevate di fenoli tossici; possono irritare le membrane mucose , causare irritazioni cutanee . Il timo cedrato e il tipo linalolonsono meno tossici, non irritano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TEA TREE

 (Melaleuca alternifolia)

Famiglia Myrtaceae

 

Provenienza: originario dell'Australia, soprattutto nel Nuovo Galles del Sud.

 

Estrazione: distillazione a vapore acqua da foglie e ramoscelli 

 

 Azioni:

Antifettivo

Antiinfiammatorio

Antisettico

  Antivirale (inibisce la crescita dei virus)

Battericida

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico)

Cicatrizzante

Diaforetico (causa la sudorazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Immunostimolante

Parassiticida (previene e distrugge i parassiti come pulci pidocchi ecc)

Vulnerario (contribisce a cicatrizzare le ferite mediante la applicazione esterna)

 

Costituenti principali : Terpinene-4-olo (fino al 30%), cineolo, pinene, terpineni, cimene, sesquiterpeni, alcoli sersquiterpenici, ed altri.

Proprietà:   Ascessi, acne, piede d'atleta, vesciche, ustioni, erpete labiale, forfora, herpes, punture d'insetti, pelle untuosa, esantemi(dermatite da pannolino), macchie, verruche, porri, ferite(infette). Asma, bronchite, catarro, tosse, sinusite, tubercolosi, pertosse. Stomatite aftosa, vaginite, cistite, prurito. Raffreddore, febbre, influenza, malattie infettive come la varicella.

Grado di sicurezza: atossico, non irrita, ma in taluni soggetti può causare effetti di sensibilizzazione.

 

SALVIA SCLAREA

 (Salvia sclarea)

Famiglia Labiatae

Provenienza: originaria dell'Europa Meridionale, viene coltivata in tutto il mondo, specialmente in area mediterranea, in Russia, Stati Uniti, Inghilterra, Marocco ed Europa centrale.

 

Estrazione: distillazione a vapore delle sommità fiorite e delle foglie.

 Azioni:

Anticonvulsivo (contribuisce ad arrestare o prevenire le convulsioni)

Antidepressivo

Antiflogistico (limita o combatte i processi infiammatori)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cicatrizzante

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Digestivo

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Ipotensivo (agente che abbassa la pressione sanguigna)

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Regolatore (della seborrea)

Sedativo(calmante)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Uterino

 

Costituenti principali : Acetato di linalile (fino al 75%), linalolo, pinene, mircene e fellandrene.

Proprietà:   Acne, foruncoli, forfora, caduta dei capelli, stati infiammatori, pelle e capelli grassi, oftalmia, ulcerazioni, rughe. Ipertensione arteriosa, algie, e dolori muscolari.Asma, infezioni della gola, pertosse. Coliche, crampi, dispepesia, flautolenza. Amenorrea, dolori del parto, dismenorrea, leucorrea. Depressione, frigidità, impotenza, emicrania, tensione nervosa e disturbi legati allo stress

 

Grado di sicurezza: atossico, non irrita e non causa sensibilizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SALVIA COMUNE

 (Salvia officinalis)

Famiglia Labiatae

 

Provenienza: originaria dell'Europa Meridionale, viene coltivatain tutto il mondo, specialmente in Albania, ex Jugoslavia, Grecia, Italia, Turchia, Francia, Cina e Stati Uniti.

 

Estrazione: distillazione in corrente di vapore delle foglie essicate.

 Azioni:

Antiinfiammatorio

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antiossidante (previene o ritarda l'ossidazione o il deterioramento specialmente conseguenti all'esposizione all'aria)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Digestivo

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Febbrifugo

Ipertensivo

Insetticida

Lassativo (promuove l'evacuazione intestinale)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Costituenti principali : Tuione (circa 42%)

Proprietà:   infezioni respiratorie, problemi mestruali, disturbi digestivi, infiammazioni della bocca,lingua e gola.

 

Grado di sicurezza: tossico per via orale. Abortivo. Evitare in presenza di epilessia.

 

ROSMARINO

 (Rosmarinus officinalis)

Famiglia lamiaceae (Laviatae)

 

Provenienza: originario del bacino mediterraneo attualmente è coltivato in tutto il mondo,  dalla California alla Russia, dal Medio Oriente all'Inghilterra, in Francia, Spagna, Portogallo, ex Jugoslavia, Marocco, Cina ecc...

 

Estrazione: distillazione in corrente di vapore delle sommità fiorite fresche o dell'intera pianta.

 

 Azioni:

Analgesico (agente che ottunde la sensazione di dolore)

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antiossidante (previene o ritarda l'ossidazione o il deterioramento specialmente conseguenti all'esposizione all'aria)

Antireumatico (aiuta a prevenire e ridurre i dolori reumatici)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cefalico (rimedio per i disturbi del capo)

Colagogo (stimola la secrezione e il flusso di bile nel duodeno)

Coleretico (favorisce la secrezione di bile da parte del fegato aumentando la secrezione epatica)

Cicatrizzante

Cordiale (stimolante e tonico)

Citofilattico (relativo al processo di potenziamento dei leucociti in difesa del corpo dalle infezioni)

Diaforetico (causa la sudorazione)

Digestivo

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Epatico (relativo al fegato ne regola e favorisce la funzionalità)

Ipertensivo

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Parassiticida (previene e distrugge i parassiti come pulci pidocchi ecc)

Ricostituente (rafforza e rinvigorisce i sistemi del corpo)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Sudorifero (che causa la sudorazione)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Vulnerario (contribisce a cicatrizzare le ferite mediante la applicazione esterna)

 

 

Costituenti principali : soprattutto pineni, canfene, limonene, cineolo, borneolo con canfora, linalolo, terpineolo, octanone, acetato di bornile, ed altri.

 

Proprietà:   acne, forfora, dermatiti, eczemi, capelli grassi, insettorepellente, favorisce la crescita dei capelli, regola la seborrea, scabbia, stimola il cuoio cappelluto, pidocchi, vene varicose. Arteriosclerosi, ritenzione idrica, gotta, dolori muscolari, palpitazioni, insufficienza circolatoria, reumatismi. Asma, bronchite, pertosse. Colite, dispesia, flatulenza, disturbi epatici, ipercolesterolemia, itterizia. Dismenorrea, leucorrea. Faffreddore, influenza, infezioni. Debilità, cefalea, ipotensione, nevralgie, affaticamento mentale, esaurimento nervoso, disturbi legati allo stress.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa effetti di sensibilizzazione. Evitare in gravidanza e in soggetti epilettici.

 

 

 

 

 

 

ROSA DAMASCENA

 (Rosa damascena)

Famiglia Rosaceae

 

Provenienza: Bulgaria, Turchia e Francia

 

Estrazione: per distillazione ad acqua a partire dai fiori appena colti

 

 Azioni:

Antidepressivo

Antiflogistico (limita o combatte i processi infiammatori)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Antitubercolotico

Antivirale (inibisce la crescita dei virus)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Battericida

Coleretico (favorisce la secrezione di bile da parte del fegato aumentando la secrezione epatica)

Cicatrizzante

Depurativo (favorisce l'eliminazione delle impurità nel sangue e negli organi)

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Emostatico ( arresta le emorragie)

Epatico (relativo al fegato ne regola e favorisce la funzionalità)

Lassativo (promuove l'evacuazione intestinale)

Regolatore dell'appetito

Sedativo nervoso)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico( cardiaco, epatico, stomachico euterino)

 

Costituenti principali : citronellolo (34-55%),genariolo e nerolo (30-40%), stearoptene (16-22%), alcol feniletilico (1,5-3%) farnesolo (0,2-2%) e molti altri.

 

Proprietà:   Rottura di capillari, congiuntivite, pelle secca, eczemi, herpes, pelle matura e sensibile, rughe. Palpitazioni, insufficienza circolatoria. Asma, tosse, febbre da fieno. Colecistite, congestione epatica, nausea. Irregolarità mestruale, leucorrea, menorragia, disturbi uterini. Depressione, impotenza, insonnia, frigidità, cefalea, tensione nervosa e disturbi associati allo stress.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa effetti di sensibilizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

POMPELMO

 (Citrus x paradisi)

Famiglia Rutaceae

 

Provenienza:  Originario Asia Tropicale, e Indie Occidentali. Viene coltivato in California, Florida, Brasile e Israele.

 

Estrazione:  mediante spremitura a freddo delle bucce fresche.

 

 Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antitossico (che si oppone agli effetti delle tossine

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Battericida

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Depurativo (favorisce l'eliminazione delle impurità nel sangue e negli organi)

Stimolante (linfatico, digestivo)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

 

Costituenti principali : limonene (90%), cadinene, paradisiolo, nerale, geraniolo, citronellale, sinensale, nonché esteri, cumarine e furocumarine.

 

Proprietà:   Acne, pelle congestionata e untuosa, favorisce la crescita dei capelli, tonifica la pelle ed i tessuti. Cellulite, preparazione alla ginnastica, affaticamento muscolare, obesità, anchilosi articolare, ritenzione idrica. Colpi di freddo, raffreddore, influenza. Depressione, cefalea, esaurimento nervoso, stress da prestazione.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa effetti di sensibilizzazione.

 

 

 

 

PINO SILVESTRE

 (Pinus sylvestris)

Famiglia Pinaceae

 

Provenienza:  Originario dell'Eurasia, coltivato nelle regioni orientali degli Stati Uniti, in Europa, Russia, paesi Baltici, Scandinavia soprattutto Finlandia.

 

Estrazione:  distillazione a secco degli aghi.

 

 Azioni:

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antinevralgico

Antireumatico (aiuta a prevenire e ridurre i dolori reumatici)

Antiscorbutico

Antisettico (polmonare, urinario, epatico)

Antivirale (inibisce la crescita dei virus

Battericida

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico

Colagogo (stimola la secrezione e il flusso di bile nel duodeno)

Coleretico (favorisce la secrezione di bile da parte del fegato aumentando la secrezione epatica)

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Ipertensivo

Insetticida

Ricostituente (rafforza e rinvigorisce i sistemi del corpo)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Vermifugo (determina l'espulsione dei vermi intestinali)

 

 

Costituenti principali : idrocarburi monoterpenici (50-90%) : pineni, carene, dipentene, limonene, terpineni, mircene, ocimene, canfene, sabinene; acetato di bornile, cineolo, citrale, camazulene.

 

Proprietà:   Tagli, pidocchi, sudorazione eccessiva, scabbia, piaghe. Artrite, gotta, algie e dolori muscolari, insufficienza circolatoria, reumatismi. Asma, bronchite, catarro, tosse, sinusite, mal di gola. Cistite, infezioni urinarie. Raffreddore, influenza. Affaticamento, esaurimento nervoso e stati di stress, nevralgie.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita ma può causare sensibilizzazione; evitare in presenza di stati cutanei allergici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PINO MUGO

 (Pinaceae)

Famiglia Pinaceae

 

Provenienza:  Originario regioni montuose dell'Europa centrale e meridionale.

 

Estrazione:  distillazione a vapore  degli aghi e ramoscelli.

 

 Azioni:

Analgesico (agente che ottunde la sensazione di dolore)

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antitussivo (allieva la tosse)

Antivirale (inibisce la crescita dei virus)

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico)

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Rubefacente (sostanza che causa arrossamento della pella e irritazione)

 

 

 

Costituenti principali :  principalmente idrocarburi monoterpenici;  limonene, pineni, fellandrene, dipentene, canfene, mircene e acetato di bornile.

 

Proprietà:   viene usato come aromatizzante  e come componente di fraganza in preparazioni per tosse, congestione nasale, raffreddore, unguenti analgesici.

 

Grado di sicurezza: Irritante cutaneo, noto agente sensibilizzante, altrimenti atossico.

 

PETITGRAIN

 (Citrus aurantium var.amara)

Famiglia Rutacee

 

Provenienza: Cina meridionale e India nordorientale

 

Estrazione:  distillazione a vapore  di foglie e ramoscelli

 

 Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Digestivo

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)digestivo,nervoso

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso

 

Costituenti principali :  esteri (40-80%) soprattutto acetato di linalile e genarile, linalolo, nerolo, terpineolo, genariolo, nerolidolo, farnesolo, limonene

 

Proprietà:   Acne, sudorazione eccessiva, pelle e capelli grassi, tonificante ; dispepsia, flatulenza; stati convalescenziali, insonnia, esaurimento nervoso e disturbi da stress.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa effetti di sensibilizzazione e fototossicità.

 

 

 

 

PATCHOULI

 (Pogostemon cablin)

Famiglia Laminaceae (Labiatae)

 

Provenienza: Asia tropicale (Indonesia e Filippine),  India, Cina, Malesia e America meridionale.

 

Estrazione:  distillazione a vapore  di foglie e ramoscelli

 

 Azioni:

Antidepressivo

Antiinfiammatorio

Antiemetico (agente che riduce l'incidenza della gravità di nausea e vomito)

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antiflogistico (limita o combatte i processi infiammatori)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antitossico (che si oppone agli effetti delle tossine)

Antivirale (inibisce la crescita dei virus)

Afrodisiaco(aumenta o stimola il desiderio sessuale)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Battericida

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cicatrizzante

Deodorante (viene usato come fragranza in profumazioni di ambiente e dermo cosmesi)

Digestivo

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Febbrifugo

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso)

Profilattico (che previene malattie o infezioni)

Stimolante  nervoso(agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

 

Costituenti principali :  alcol di patchouli (40%), pogostolo, bulnesolo, norpatchoulenolo, bulnese, patchoulene, ed altri.

 

Proprietà:   Acne, piede d'atleta, pelle screpolata, forfora, dermatiti, eczemi, infezioni fungine, cura dei ncapelli, impetigine, insettorepellente,piaghe, pelle e capelli grassi, pori aperti, ferite, rughe.Frigidità, esaurimento nervoso, disturbi legati allo stress.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PALMAROSA

 (Cymbopogon matinii var. martinii)

Famiglia Graminaceae

 

Provenienza: India, Pakistan, Africa, Indonesia, Brasile, Isole Comorre.

 

Estrazione:  distillazione a vapore  o ad acqua dalle porzioni erbacee fresche od essicate.

 

 Azioni:

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Battericida

Cicatrizzante

Digestivo

Febbrifugo

Idratante

Stimolante  digestivo e circolatorio(agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

 

 

 

Costituenti principali :  geraniolo, farnesolo, acetato di geranile, metilptenone, citronellolo, citrale, dipentene e limonene.

 

Proprietà:   Acne, dermatiti,infezioni cutanee minori, cicratici, piaghe, rughe. Anoressia, atonia digestiva, infezioni intestinali. Esaurimento nervoso, stati associati allo stress.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione.

 

 

NIAOULI

 (Melaleuca viridiflora)

Famiglia Myrtaceae

Provenienza: Australia, Nuova Caledonia, isole francesi del Pacifico.

Estrazione:  distillazione a vapore  delle foglie e dei ramoscelli.

 

 Azioni:

Analgesico (agente che ottunde la sensazione di dolore)

Antielmintico (vermifugo che provoca la distruzione e l'espulsione dei parassiti intestinali)

Anticatarrale

Antireumatico (aiuta a prevenire e ridurre i dolori reumatici)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Battericida

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico)

Cicatrizzante

Diaforetico (causa la sudorazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Regolatore (che contribuisce ad equilibrare e regolare le funzioni del corpo

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Vermifugo (determina l'espulsione dei vermi intestinali)

 

Costituenti principali :  Cineolo (50-60%), terpineolo, pinene, limonene, citrene, terebentene, estere valerico, estere acetico, estere butirrico.

 

Proprietà:  Acne, foruncoli, ustioni, tagli, punture di insetti, pelle untuosa, macchie, ulcerazioni, ferite. Algie, dolori muscolari, insufficienza circolatoria, reumatismi. Asma, bronchite, stati catarrali, tosse, sinusite, mal di gola, pertosse. Cistite, infezioni urinarie. Raffreddore, febbre, influenza.

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione.

MIRTO

 (Myrtus communis)

Famiglia Myrtaceae

 

Provenienza: Africa settentrionale e tutta area mediterranea.

 

Estrazione:  distillazione in corrente di vapore  delle foglie e dei ramoscelli.

 

 Azioni:

Anticatarrale

Antisettico urinario e polmonare;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico)

Battericida

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Regolatore (che contribuisce ad equilibrare e regolare le funzioni del corpo)

Blando Sedativo(calmante)

 

 

Costituenti principali :  Cineolo, mirtenolo, pinene, garaniolo, linalolo, canfene, ed altri.

 

Proprietà:  Acne, emorroidi, pelle untuosa, pori aperti. Asma, bronchite, stati catarrali, tosse canina, tubercolosi. Raffreddore, influenza, malattie infettive.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione.

 

 

 

 

MIRRA

 (Commiphora myrrha)

Famiglia Burseraceae

 

Provenienza: Africa nordorientale e Asia sudoccidentale,specie in Somalia, Yemen ed Etiopia.

 

Estrazione:  distillazione in corrente di vapore  delle foglie e dei ramoscelli.

 

 Azioni:

Anticatarrale

Antiinfiammatorio

Antimicrobico (agente che si oppone ai microorganismi patogeni e li distrugge)

Antiflogistico (limita o combatte i processi infiammatori)

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Balsamico (dotato delle qualità di un balsamo ovvero con acido benzoico, benzoati, acido cinnamico)

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cicatrizzante

Emmenagogo (induce o favorisce la mestruazione)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Fungicida (previene e combatte le infezioni provocate dai funghi)

Ricostituente (rafforza e rinvigorisce i sistemi del corpo)

Sedativo(calmante)

Stimolante digestivo, polmonare (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

Uterino

Vulnerario (contribisce a cicatrizzare le ferite mediante la applicazione esterna)

 

 

Costituenti principali :  erabolene, limonene, dipentene, pinene, eugenolo, aldeide cinnamica, aldeide cuminica, cadinene ed altri.

 

Proprietà: piede d'atleta, pelle screpolata e fissurata, eczemi, pelle matura, tricofizie, ferite, rughe. Artrite. Asma, bronchite, catarro, tosse, infezioni gengivali, gengivite, ulcerazioni del cavo orale, mal di gola, afonia. Diarrea, dispepsia, flatulenza, emorroidi, inappetenza. Amenorrea, leucorrea, prurito, stomatite, aftosa. Raffreddore.

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione, ma ad alta concentrazione può essere tossico. Non usare in gravidanza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MENTA

 (Mentha spicata)

Famiglia Laminaceae (Labiatae)

 

Provenienza: Europa, Asia occidentale e mediorientale.

 

Estrazione:  distillazione in corrente di vapore  delle sommità fiorite.

 

 Azioni:

Anestetico (perdita di sensibilità )

Antisettico;  proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi

Antispasmodico (previene e calma spasmi e convulsioni)

Astringente( causa la contrazione di tessuti degli organi)

Carminativo; togliere l'aria che si è accumulata nello stomaco e nell'intestino (aerofagia) e lenisce i dolori (detti coliche) da essi derivanti.

Cefalico (rimedio per i disturbi del capo)

Colagogo (stimola la secrezione e il flusso di bile nel duodeno)

Decongestionante (allevia o riduce la congestione delle membrane mucose)

Digestivo

Diuretico(favorisce la produzione di urina e ne aumenta il flusso)

Espettorante (favorisce e promuove l’espulsione di muco dal sistema respiratorio)

Febbrifugo

Epatico (relativo al fegato ne regola e favorisce la funzionalità)

Nervino (rafforza e tonifca i nervi e il sistema nervoso

Stimolante (agente che accelera le funzioni fisiologiche del corpo)

Stomachico( rimedio digestivo e tonico; stimola l’appetito)

Tonico(rinvigorisce e rafforza il corpo o parti di esso)

 

 

Costituenti principali :  L-carvone (50-70%), diidrocarvone, fellandrene, limonene, mentone, mentolo, pulegone, cineolo, linalono, pineni, ed altri.

 

Proprietà: 

 

Grado di sicurezza: Atossico, non irrita, non causa sensibilizzazione, ma ad alta concentrazione può essere tossico. Non usare in gravidanza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
<
  • Contenuto 10 ml

Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

Olio essenziale Limone Bio

Olio essenziale Limone Bio

 Proprietà: Acne, anemia,unghie fragili, foruncoli, geloni,calli,pelle grassa, herpes, punture insetti, ulcerazioni cavo orale,

 macchie, vene varicose verruche,artrite, cellulite, ipertensione arteriosa,emorragie nasali, obesità,

 insuff. circolatoria, reumi, asma, infezioni gola, bronchite, catarro, dispepsia, raffreddore,

influenza, febbre

Provenienza Italia

Ottenuto da spremitura buccia

Scrivi il tuo commento

Prodotti simili